Il lontano 1989...

La prima edizione nel 1989 vede in finale quasi sessanta ragazze e come prima volta è un grande successo decretato anche dalla presenza di una madrina d’eccezione per le ragazze l’allora splendida attrice Laura Antonelli. Da allora e fino al 2008, anno del ventennale, è stato tutto un susseguirsi di bellissime finali nazionali ed un continuo crescendo di successo di critica e pubblico, confermato dalla presenza continua di testimonial eccezionali delle finali come: Enzo Iacchetti, Mauro Bolognini, Franco Nero, Dalila Di Lazzaro, Maria Schneider, Corinne Clery, Eva Grimaldi, Gabriel Garko, MarcoBellavia, Saverio Vallone, Adriana Russo, Sebastiano Somma, Cannelle, Marina Suma, Cristiano Malgioglio , Massimo Ghini, Massimo Ciavarro, Bruno Oliviero, Sara Ricci, Jerry Cala’, Valentina Pace, Maurizio Mattioli, Lory Del Santo, Agostina Belli, Demetra Hampton, Beatrice Luzi, Daniela Fazzolari, Roberto Alpi, Pietro Genuardi, Giorgio Pasotti, per finire con Valeria Marini che da partecipante nel 1990 con la conquista del terzo posto nel settore fotogenia sarà poi la madrina della finale del 1994 svoltasi nei pressi di soverato e rimasta nella storia per l’arresto proprio della Marini per questioni economiche sul contratto di partecipazione portate poi in tribunale.

Sponsor e Ospiti

Tanti anche i presentatori e presentatrici che negli hanno condotto impeccabilmente le finali nazionali, tra i quali ricordiamo con piacere le bellissime e bravissime Melba Ruffo di Calabria e Barbara Chiappini, così come Maria Teresa Ruta e Beppe Convertini, ma ricordiamo anche Gian Marco Tognazzi, Sara Ventura, Rocco Casalino, Elenoire Casalegno, Clarissa Burt, Neri Marcore’, Alessandro Greco, Natalia Estrada, Giorgio Mastrota, Eleonora Vallone, Simona Tagli, Carmen Di Pietro, Luana Ravegnini, Alba Parietti, Monica Scattini, Sandra Milo, Francesco Paolantoni, Raffaella Zardo, Gerardina Trovato, Franco Neri, Luca Jurma, Fioretta Mari, Manuela Metri, Naike Rivelli, Francesca Rettondini, Arianna Marchetti, Antonio Zequila, Alex Belli, Enzo G. Castellari, Lamberto Sposini e l’ex direttore del tg4 Emilio Fede, per finire con le ultime Eva Henger e Marco Liorni splendidi e abilissimi conduttori delle serate finali insieme a Natalie Caldonazzo che già aveva presentato altre due volte la finale. Ovviamente la coca cola ligth che dal 1990 è stata ininterrottamente sponsor primario del concorso, la triumph, la piaggio, la peugeot, la deborah ma tanti altri nomi prestigiosi di aziende rinomate in campo nazionale ed internazionale hanno sposato il nostro progetto con vero entusiasmo.
 
 

Le Location

Altra nota importante sul concorso e sulle sue finali la meritano senza nessun dubbio le location che sono state teatro e palcoscenico delle stesse e ci piace ricordare che siamo stati 14 volte in Sicilia (Cefalù’, Acireale, Taormina e Giardini Naxos), 4 volte in Calabria, 2 volte a Numaattrice e presentatrice della capitale, Isa Iaquinta partecipante ad una edizione del grande fratello e tante altre ancora che sono inserite nel campo della moda grazie alla jhon casablancas e la first agenzie internazionali di Milano.
Le finali nazionali hanno avuto diversi artisti nazionali ed internazionali che si sono esibiti nelle serate di spettacolo.

Ricordi

Ci piace infine ricordare che tante ragazze che hanno partecipato alle finali e che hanno vinto o comunque hanno ottenuto dei risultati lusinghieri in termini di classifica hanno intrapreso un lavoro nel mondo dello star system e tra queste ricordiamo con grande piacere ed affetto la nota soubrette Valeria Marini, l’attrice per decenni della lancio fotoromanzi Daniela Formica, l’attrice Tiziana Lodato, la show girl Nancy Gorgone valletta di Gianni Morandi su raiuno, Sabrina Messina anch’essa su rai uno con Pippo Baudo, Barbara Silva splendida vincitrice del 1998 che ha realizzato un videoclip con Pino Daniele e tante pubblicità nazionali e ancora Carla Gullo comparsa in un film con Silvester Stallone, Antonella Salvucci.
 

Media

Mediaticamente le finali sono state trasmesse una volta su Raiuno con uno special di 50 minuti in seconda serata e poi in prima serata sui circuiti cinque stelle e odeon tv ma anche in tante tv regionali quali tele Lombardia, tele norba, antenna Sicilia, e negli ultimi anni siamo anche sul satellitare, con reti televisive che hanno lanciato il concorso in tutto il mondo trasmettendo nei vari anni le immagini delle splendide finali delle quali ricordiamo ancora oggi con grande enfasi quella del ventennale svoltasi in un tempio naturale della bellezza come il teatro antico di Taormina.
 
  • Una Ragazza per il Cinema è un concorso al quale io sono molto affezionata, ho fatto questa esperienza 10 anni fa e ho conosciuto un Antonio Lo Presti giovanissimo, pieno di entusiasmo e di grandi idee. Mi piacciono le persone che hanno grandi idee. Devo dire che l'ho curato con molto affetto e molto amore, abbiamo avuto delle ragazze straordinarie e che hanno fatto carriera, ce ne sono di splendide, e più di tutti la Giusy Buscemi che io ho voluto con tutte le mie forze e devo dire che i Patron mi hanno sempre accontentata data la mia esperienza. Giusy è il mio gioiello l'ho fatta studiare e questo e il risultato.
    Fioretta Mari
    Attrice e docente italiana
  • Ormai è dal 2009 che partecipo ad "Una ragazza per il cinema", lo trovo un concorso molto dinamico e formativo. Le ragazze non mettono in mostra solo la loro bellezza, ma anche le loro doti artistiche. Il concorso si trasforma in un vero e proprio show di bellissime ragazze che aiutate e tutoriate da professionisti del settore affinano e migliorano i propri talenti. La vincitrice del concorso insieme alle ragazze vincitrici  delle nostre fasce per un intero anno collaboreranno  con me e con l'azienda a vari progetti, Elisa Pepe Sciarria  vincitrice della scorsa edizione, infatti è diventata testimonial della linea make up GC nei nuovi cataloghi
    Pablo Gil Cagnè
    Art Director della Maison Gil Cagnè, Visagista
  • Mi è piaciuto molto lavorare per una ragazza per il cinema. La cosa più bella è stata la freschezza delle ragazze e il loro impegno nel cercare di dare il massimo nella recitazione e in tutte le cose che hanno provato a fare. Molte di loro hanno capito che con la fatica, con l'impegno, la costanza e la passione si può arrivare ad un risultato che le premierà. Spero che questo concorso possa crescere, si ha bisogno di una realtà seria e concreta nel panorama italiano.
    Federico Moccia
    Scrittore, sceneggiatore e regista
  • Una ragazza per il cinema è molto formativo per le ragazze che vi partecipano. Hanno la possibilità' di confrontarsi con professionisti del mondo dello spettacolo e di crescere artisticamente. La finale è il risultato di questa preparazione, un momento divertente e appassionante per tutti. Io l'ho seguita per due anni e credo che a monte ci sia la professionalità e l'amore dei suoi organizzatori, Antonio lo Presti e la sua bellissima consorte!
    Grazia Di Michele
    Cantautrice italiana
  • Il primo anno ho fatto solo la giuria poi il secondo anno anche la coreografia. Mi ha fatto molto piacere far parte di questo concorso, ritengo importante che una ragazza abbia un talento che accompagna la sua bellezza, questo per me è il motivo perché Una Ragazza per il Cinema ha una marcia in più, non sono solo belle ragazze, sono anche talentuose.
    Garrison Rochelle
    Ballerino, coreografo e cantante
  • Sono due anni che co-presento il concorso Una Ragazza per il Cinema insieme al Direttore Riccardo Signoretti e ne sono molto felice. Voglio solo dire che i concorsi non sono tutti uguali, ci sono concorsi e concorsi, al di là del fatto che sono sempre una vetrina in alcuni casi il risultato finale potrebbe risultare pilotato, invece in questo concorso ho visto una grande trasparenza ed una grande organizzazione, il che è sicuramente un bene. Soprattutto vorrei spendere anche una parola per il patron Antonio Lo Presti che è bravissimo e per sua moglie Daniela Eramo, diciamocelo, il giudizio di una donna, l'occhio di una donna ed infine la mano di una donna, all'interno del contesto di un concorso di talento, femminilità e bellezza, conta molto.
    Carmen Russo
    Ballerina, show-girl e attrice